Make up donne mature: gli step per non sbagliare! - Benessere mag

Make up donne mature: gli step per non sbagliare!

Make up donne mature: gli step per non sbagliare!

Ogni donna vuole sentirsi bella, qualunque età essa abbia. Per questo non bisogna sottovalutare il trucco per anziane, i benefici che questo può portare non solo a livello estetico, ma anche e soprattutto a livello psicologico, allorché la nonna non si vede più allo specchio solo come tale, ma anche come donna.

Make up per donne mature, primi step

Prima di applicare il trucco, è fondamentale che la pelle sia pronta: dunque sì ad una buona crema idratante da stendere non solo sul viso, ma anche su collo e décolleté. Lascia asciugare bene la crema e poi procedi stendendo il primer; anche qui, fai attenzione che sia un prodotto adeguato, molto idratate e di facile assorbimento. Dopo il primer, se ci sono rughe molto evidenti e si vuole riempirle, si può procedere con un prodotto effetto lifting. Eseguiti questi step, passiamo al fondotinta. Il consiglio per il make up per pelli mature è quello di preferire un prodotto poco pigmentato, quindi molto liquido, e di stenderlo sul viso non con la classica spugnetta, ma con un pennello dalle setole sintetiche: in questo modo si evita l’effetto maschera. Se hai macchie senili da coprire, opta per il camouflage, scegliendo un prodotto che sia della stessa identica tonalità del viso; per tutte le altre zone da coprire, come le occhiaie, opta invece per un correttore.

Trucco per la nonna, delicata bellezza.

Adesso, è tempo di passare un velo di cipria sul volto. Scegli un pennello adeguato, ma opta per una cipria che non sia troppo pesante o coprente. Il trucco per anziane, però, non può dirsi completo se non si usano ombretto e mascara! Preferisci colori non troppo pesanti per l’ombretto, che si intonino con gli occhi e i capelli della nonnina, così da illuminare lo sguardo. Per i rossetti, invece, sono al bando quelli lucidi e quelli perlati: meglio una tonalità sobria, ma matta. Il make up per le anziane, così come dicevamo all’inizio, è un ottimo modo per aiutare le nonne a sentirsi belle come da giovani, una terapia contro la noia fatta di colori e pennelli che, però, funziona!

Mirko Toller

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial