DISINTOSSICARSI DAL CELLULARE: È LA NUOVA "MODA" DEGLI ITALIANI - Benessere mag

DISINTOSSICARSI DAL CELLULARE: È LA NUOVA “MODA” DEGLI ITALIANI

DISINTOSSICARSI DAL CELLULARE: È LA NUOVA “MODA” DEGLI ITALIANI

Ordine perentorio quando si sta in compagnia (ma non solo): spegnere tutti i telefonini e i tablet. Via anche i navigatori.  Anche gli italiani stanno apprezzando l’arte del Digital Detox, ovvero di scollegarsi per uno o più giorni dalla rete. Almeno quando si  è in vacanza. 

Come ci si sente disconnessi? 

Lo rileva una ricerca dell’Università dell’East Anglia, di quella di Greenwich e della Auckland University of Technology, pubblicata sul Journal of Travel Research. Ne parla oggi la rivista habitante.

All’inizio ci si sente come se si fosse in bilico sulle montagne russe. Ansia, frustrazione e astinenza  come se si stessero assumendo droghe. Tuttavia in seguito crescono i livelli di accettazione, divertimento e il senso di liberazione.

I ricercatori, che hanno anche preso anche loro parte allo studio, hanno esaminato le emozioni prima, durante la disconnessione e dopo. In totale 24 partecipanti provenienti da sette paesi hanno viaggiato in 17 Stati e regioni. La maggior parte è stata disconnessa per più di 24 ore e i dati sono stati raccolti tramite diari e interviste. “Alcuni hanno abbracciato l’esperienza da subito – spiega Brad McKenna, uno degli autori dello studio – altri dopo aver inizialmente faticato. Molti hanno sottolineato che erano più concentrati sull’ambiente circostante da disconnessi”.

 

Mirko Toller

Laureato in scienze e tecniche psicologiche, mi occupo di divulgazione scientifica e comunicazione.
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial